LINUX

SISTEMA OPERTIVO LINUX BASI BY D8N6ELGAMING
Linux" è tipicamente usato come termine generico per indicare un sistema operativo con determinate qualità, nel concreto esistono le distribuzioni. Queste sono raccolte di software (software libero, si intende!) selezionato e predisposto per essere installato .Le distribuzioni più conosciute :
ubuntu
debian
lubuntu
minit arch
mageta
fedora
Root
Quando si parla si root si parla per accesso a qualsiasi cosa del sistema e del hard disk , su Linux , per facilitare la cosa per gli utenti per windows sarebbe come se avviate un cmd come amministratore (System32) NON TOCCATE mai la directory root, che è la directory principale di un filesystem (se sapeete quello che state facendo fate pure);
  • un filesystem root, che è il filesystem principale di un gruppo che si unisce insieme;
  • un utente root, che è l'amministratore;
  • un dominio root, che è il dominio di origine;
  • una finestra root che è la base del desktop su cui si appoggiano le altre finestre del sistema grafico .
Questi sono vari esempi di accessi root
Utenti
Linux può avere multeplici account . La multiutenza implica una distinzione tra i vari utenti. La prima cosa da fare è si distingue tra l'amministratore del sistema, o superuser, e gli altri utenti.
(superuser)L'amministratore del sistema è quell'utente che può fare tutto quello che vuole
(user)L'utente normale è quello che utilizza il sistema senza pretendere di organizzarlo e non gli è possibile avviare programmi o accedere a dati che non lo riguardano.
Account
Per poter utilizzare un sistema di questo tipo, occorre essere stati registrati, ovvero, occorre avere ottenuto un account.
Dal punto di vista dell'utente, l'account è un nome abbinato a una password (una parola di accesso, o una parola d'ordine) che gli permette di essere riconosciuto e quindi di poter accedere. Oltre a questo, l'account stabilisce l'appartenenza a un gruppo di utenti.
Il nome dell'amministratore è sempre root, quello degli altri utenti viene deciso di volta in volta.
Kernel
Il kernel, come suggerisce il nome, è il cervello del pc . I programmi utilizzano. Di solito, è costituito da un unico file il cui nome potrebbe essere vmlinuz , ma può comprendere anche moduli aggiuntivi, per la gestione di componenti hardware specifici che devono poter essere attivati e disattivati durante il funzionamento del sistema.
Filesystem
Il filesystem è il modo con cui sono organizzati i dati all'interno di un disco o di una sua partizione. Nei sistemi operativi Unix non esiste la possibilità di distinguere tra un'unità di memorizzazione e un altra, come avviene nel Dos, in cui ogni disco o partizione sono contrassegnati da una lettera dell'alfabeto (A:, B:, C:). Nei sistemi Unix, tutti i filesystem cui si vuole poter accedere devono essere concatenati assieme, in modo da formare un unico filesystem globale.
Inizializzazione e gestione dei processi
Linux, come tutti i sistemi Unix, è multitasking, cioè in grado di eseguire diversi programmi, o processi elaborativi, contemporaneamente. Per poter realizzare questo, esiste un gestore dei processi elaborativi: init, che viene avviato subito dopo l'attivazione del filesystem principale, e a sua volta si occupa di eseguire la procedura di inizializzazione del sistema. In pratica, esegue una serie di istruzioni necessarie alla configurazione corretta del sistema particolare che si sta avviando.
Daemon
Molti servizi sono svolti da programmi che vengono avviati durante la fase di inizializzazione del sistema e quindi compiono silenziosamente la loro attività. Questi programmi sono detti daemon e questo termine va considerato come equivalente a server o esperto.
Shell: interprete dei comandi
Ciò che permette a un utente di interagire con un sistema operativo è la shell, che si occupa di interpretare ed eseguire i comandi dati dall'utente.
Dal punto di vista pratico, il funzionamento di un sistema Unix dipende molto dalla shell utilizzata, di conseguenza, la scelta della shell è molto importante. La shell standard di Linux è bash.
Programmi di utilità per la gestione del sistema
I comandi interni di una shell non bastano per svolgere tutte le attività di amministrazione del sistema. I programmi di utilità sono quelli che di solito hanno piccole dimensioni, sono destinati a scopi specifici di amministrazione del sistema o anche solo di uso comune.
I programmi di utilità di uso comune sono contenuti solitamente all'interno delle directory /bin/ e /usr/bin/. Quelli riservati all'uso da parte dell'amministratore del sistema, l'utente root, sono contenuti normalmente in /sbin/ e /usr/sbin/ dove la lettera s iniziale, sta per superuser, con un chiaro riferimento all'amministratore.


UNA PICCOLISSIMA INTRODUZIONE A LINUX
 
Ultima modifica:
Top